VENETO 21 LUGLIO

Teona AolaritiSottomarina-Venezia. Serata di grande richiamo nello splendido dehor del Pub Havana Club, gremito di pubblico in occasione della selezione del nostro concorso.
Grande impegno da parte della giura indaffarata a scegliere, tra la ventina di bellezze in gara, le più meritevoli da incoronare.
A risaltare, la 16enne  padovana, Veronica Furegon. La giovane studentessa, un metro e 72 di  atletica bellezza, si è saputa imporre grazie al suo naturale sex appeal e alla disinvoltura dimostrata in sfilata.
La giuria, ha poi assegnato gli altri quattro autorevoli  titoli ad altrettante studentesse: Giorgia Pianta, di Padova e Teona Aolariti di Mestre, 16enni, divenute rispettivamente Miss Grand Moto e Miss Grand Prix Talento, mentre la vicentina Valeria Zanier e la veneziana Martina Porzionato, 19enni, si sono imposte di seguito con le fasce di Miss Grand Prix Fitness e Miss Grand Prix Calcio.
Il momento magico, quello della premiazione, ha visto infine raggianti anche le 16enni veneziane Irene Baldan e Lisa Boscolo Bisto, che si sono meritate la nomination per proseguire con le prossime selezioni.

DSC_0034

Lascia un commento